Una tavolozza monocromatica per il 57 Film Festival di Thessaloniki

Thessaloniki International Film Festival

Una tavolozza monocromatica e il carattere in grassetto hanno fatto di questo 57° Festival Internazionale del Film di  Thessaloniki un superbo esempio di come far convergere influenze un po retrò in qualcosa di graficamente e brillantemente accattivante.

Thessaloniki International Film Festival

Secondo Axel Peemoeller, che ha lavorato con il designer greco Dimitris Papazoglou sul progetto, l’identità si basa su “caratteristiche chiave legati al cinema: lo schermo di proiezione, la ripetizione dei fotogrammi del filmato, il senso del movimento e del tempo, e il cinema teatro dei posti a sedere.”

Thessaloniki International Film Festival

Attraverso applicazioni, tra cui i manifesti di eventi e inviti, segnaletica, wayfinding, biglietti, cataloghi e merchandise, queste idee di ripetizione diventano un insieme di grande impatto visivo e aumentano l’engagement dei partecipanti.

Thessaloniki International Film Festival

Anche se l’aspetto complessivo è decisamente moderno, c’è un cenno al periodo d’oro di Hollywood, ai film in bianco e nero oltre che un richiamo ai primi caratteri tipografici. “Il carattere tecnico a spaziatura fissa crea un collegamento tra cinema classico e la tecnologia che lo circonda al giorno d’oggi”, spiega Peemoeller.

Thessaloniki International Film Festival

More info

Translate »